Idee chiare e filo logico, ecco perché è stato un mercato positivo