Ripensamenti e deadline, Melo rischia di sfumare?