Gioca e vince la scommessa, ma l'agenzia non lo paga: il motivo è paradossale