Longo-Frosinone, manca solo il sì del ragazzo