IL MIGLIORE - Hernanes, oltre alla doppietta una prova di sostanza