Carrizo, il portiere di coppa che non fa rimpiangere Handanovic