Thohir: "Orgoglioso della Primavera"