Mancini: ''Guarin e Kovacic i miei uomini chiave''