Samir Handanovic, una sicurezza per i tiri dagli undici metri