Mazzarri, davvero il pareggio ti va bene?