Parma-Inter, non guardare la classifica