Medel: "Felice di essere qui. Sono pronto per essere l'erede di Cambiasso"