Difesa nerazzurra in allarme tra infortuni e cartellini gialli