Goodbye Chino, per tanti anni al servizio della causa nerazzurra