Le parole di Javier Zanetti su Mazzarri, Moratti e cori razzisti