Rosanero a San Siro privi di Donati e Miccoli. Ilicic in crescita, Dybala in rampa di lancio