Benassi e Romanò in coro: "Cambiasso e Zanetti due esempi, ci aiutano tanto. Ma i nostri idoli..."