Un Cagliari gagliardo spegne la rimonta nerazzurra: Milito sprecone, Sau non perdona