Strama: "Complimenti all'Atalanta, ma la mia Inter non meritava di perdere"