Saijo-Milano solo andata: il piccolo samurai Nagatomo corre veloce