Cambiasso: "Siamo l'Inter, non dobbiamo essere anti-nessuno"