All'Olimpico un osservato speciale: Alen Stevanovic sfida la "sua" Inter