Pazzini: "A Torino con orgoglio"