Di Carlo conferma il 4-3-2-1 con Pellissier unica novità rispetto a Torino