Chievo: Pellissier e molto altro